IMPERIA. BORGO FOCE. SURFISTA IN DIFFICOLTÀ IN MARE SALVATO DA UN BAGNINO:”IL VENTO ERA MOLTO FORTE E…”/FOTO E VIDEO

Cronaca Home

salvbagn

Un altro salvataggio nelle acque di Imperia. Dopo l’intervento per soccorrere un bambino e un’anziana a Borgo Marina la settimana scorsa, questa volta il salvataggio è avvenuto a Borgo Foce, quando, nel tardo pomeriggio di ieri, un uomo di circa 50 anni, mentre si trovava in mare sul suo windsurf, si è trovato in difficoltà, cadendo in acqua e non riuscendo a risalire a causa della forte corrente.

Il bagnino della spiaggia Foce Beach, Paolo Acquarone, avvistato il surfista, è accorso in suo aiuto a bordo del moscone. Una volta entrato in acqua si è alzato anche un forte vento e, per questo motivo, il bagnino ha deciso di tornare a riva presso la spiaggia Buraxen a Borgo Marina, portando in salvo il bagnante.

A seguito del salvataggio, sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto.

PAOLO ACQUARONE

“Ieri, verso le cinque, cinque e mezza, un signore che praticava windsurf è caduto della tavola a causa del vento e anche perchè non era esperto. Dopo una serie di volte che non riusciva più a salire ho deciso di prendere il moscone e andarlo a prendere.

C’era troppa corrente e molto vento e così non riuscivo a ritornare indietro. Ho deciso così di ammarare il pattino presso la spiaggia dei cani dei Buraxen. Dopo averlo portato a terra abbiamo recuperato il signore”.

ECCO IL VIDEO: