IMPERIA. DOPO 6 MESI DI ATTESA, GIOVEDÌ 26 OTTOBRE RIAPRE LA BIBLIOTECA CIVICA LAGORIO. PODESTÀ:”GRANDE SODDISFAZIONE. CI SARÀ IL WI-FI GRATUITO E…”

Home Imperia

Apre finalmente domani, giovedì 26 ottobre, la Biblioteca Civica Lagorio, chiusa dal 7 aprile scorso a causa della mancanza di agibilità.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Schermata 2017-10-25 alle 12.41.12

Apre finalmente domani, giovedì 26 ottobre, la Biblioteca Civica Lagorio, chiusa dal 7 aprile scorso a causa della mancanza di agibilità.

Inizialmente, l’amministrazione aveva annunciato che la riapertura sarebbe arrivata prima dell’inizio delle scuole, a metà settembre, ma, a causa della mancanza delle condizioni di sicurezza minime, è slittata.

I lavori di manutenzione straordinaria agli impianti di emergenza, allarme e rilevazione fumi sono terminati giovedì 12 ottobre e, concluse le pratiche burocratiche, è arrivato finalmente il momento della riapertura.

Per mesi i cittadini hanno protestato pacificamente per accelerare i tempo della riapertura, vista la grande importanza culturale che riveste la Biblioteca.

La biblioteca riaprirà secondo il consueto orario (da lunedì a venerdì 8,30-19/sabato 8,30-13).

L’Assessore alla cultura Nicola Podestà esprime grande soddisfazione per la soluzione di questa vicenda: “Come Amministrazione ci siamo impegnati fin dal primo giorno per la riapertura della biblioteca. La sua importanza aggregativa e culturale ci era ovviamente chiara, ma è stata ulteriormente confermata dalle reazioni dei cittadini imperiesi. Mi preme sottolineare come il provvedimento di chiusura della struttura sia imputabile a mancanze già presenti all’atto di apertura nel 2009. Per la nostra Amministrazione la cultura della prevenzione del rischio è fondamentale e lo abbiamo dimostrato in tutte le nuove realizzazioni, quali ad esempio il MACI ed il Museo Navale”.

La biblioteca Lagorio ritorna dunque alla sua vita normale, ma con alcune novità. Sarà infatti offerto agli utenti un nuovo servizio Wi-Fi gratuito (in fase di sperimentazione) e il catalogo sarà arricchito da molti nuovi titoli. Apriranno contestualmente anche la sala dedicata agli eventi e conferenze e la sala mostre.

Il Sindaco Carlo Capacci commenta: “L’ Amministrazione riconsegna alla Città uno strumento attivo e potenziato per la cultura e la partecipazione, adeguato alle normative vigenti, nel rispetto e nella salvaguardia dei cittadini e di tutti i fruitori della biblioteca. La sicurezza dei luoghi aggregativi è sempre stata una nostra prerogativa, forse impopolare, ma sicuramente a favore di tutti gli imperiesi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!