ELEZIONI IMPERIA 2018: “SPERIAMO CHE SIA FEMMINA”, L’INCONTRO CON LE CANDIDATE DI “SINISTRA IN COMUNE”/FOTO E VIDEO

Elezioni comunali 2018 Home

Si è svolto oggi l’incontro organizzato dalla lista “Sinistra in Comune per Imperia” intitolato “Speriamo che sia femmina: tutto quello che i giornalisti non chiedono (…ai dibattiti)”, presso la pizzeria Peperetta Dispetusa.

Schermata 2018-06-05 alle 19.34.52

Si è svolto oggi l’incontro organizzato dalla lista “Sinistra in Comune per Imperia” intitolato “Speriamo che sia femmina: tutto quello che i giornalisti non chiedono (…ai dibattiti)”, presso la pizzeria Peperetta Dispetusa.

Presenti Loredana Canetti, Maria Teresa Castagna, Francesca Donà, Costanza Florimonte, Rossella Lorenzi, Marcella Rognoni. Assieme al candidato Sindaco Lucio Sardi, hanno preso la parola Lara Trucco, Prof.ssa di Diritto costituzionale all’Università di Genova, e Carla Nattero.

Le candidate hanno affrontato i temi che sono stati meno dibattuti in questa campagna elettorale: lavoro, legalità, disagio sociale, politiche giovanili, cultura e ambiente.

Marcella Rognoni

“La nostra idea è stata quella di una riunione informale basata sulla presenza femminile nella nostra lista. Noi abbiamo assistito ai dibattiti tra i candidati Sindaco e abbiamo notato che spesso le domande non erano quelle che noi avremmo posto ai candidati.

Abbiamo sentito parlare poco delle politiche occupazionali, del disagio sociale, della tutela effettiva del territorio. Abbiamo pensato di riunisci e affrontare questi temi, in particolare lavoro e politiche giovanili.

Abbiamo invitato anche la professoressa Lara Trucco, dell’Università di Genova, di Diritto Costituzionale, per parlare del tema della legalità, in particolare dell’educazione alla legalità. Abbiamo sentito parlare di decoro urbano, di sicurezza, ma pensiamo sia importante il tema della legalità”.

Lara Trucco

“In questo incontro si parla di tanti temi che sono riconducibili tutti allo stato costituzionale , si sta parlando di creazione di posti di lavoro a Imperia per i giovani. Tema che dovrebbe essere al centro dei programmi politici anche a livello locale.

Si sta parlando di università, del polo imperiese, di scuola, di opportunità per i giovani, di servizi per i cittadini.

Si sta parlando di quello che dovrebbe essere ed è il cuore degli enti locali, mettersi al servizio della società per dare delle opportunità , per offrire dei servizi alla collettività.

La campagna elettorale è importante proprio per mettere al centro le persone e coloro che poi saranno rappresentati anche a livello locale. Oggi è una bella occasione di incontro perchè ci stiamo confrontando e stiamo mettendo assieme tante idee, tanti ideali che sono l’essenza della democrazia”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: