I MUSULMANI IMPERIESI FESTEGGIANO L’EID AL ADHA. OLTRE 300 FEDELI IN PREGHIERA ALL’ANFITEATRO DELLA RABINA/ FOTO E VIDEO

Home Imperia

Anche i musulmani imperiesi hanno celebrato, questa mattina, all’anfiteatro de “la Rabina” con la rituale preghiera.

eid imperia

La comunità islamica imperiese è in festa. Sono 1,5 miliardi i musulmani nel mondo che nella giornata di oggi, celebrano la festa dell’Eid Al-Adha (la festa del sacrificio).

La comunità islamica di Imperia festeggia l’Eid al-Adha

La festa ritenuta la più importante per i credenti di fede islamica coincide con l’ultimo giorno del pellegrinaggio a “La Mecca” città santa dell’Arabia Saudita. Le sue origini risalgono al sacrificio sostitutivo effettuato con un montone da Abramo disposto, per estrema obbedienza a Dio, a sacrificare il figlio Ismaele prima che l’Arcangelo Gabriele lo fermasse.

Anche i musulmani imperiesi hanno celebrato, questa mattina, all’anfiteatro de “la Rabina” con la rituale preghiera. La comunità turca dei centri culturali di via Colombera e di via Littardi, che conta circa 2000 presenze nel comune di Imperia, ha festeggiato presso le sedi locali. 

Il messaggio del sindaco di Imperia Claudio Scajola alla comunità islamica

Il leader della comunità islamica Hamza Roberto Piccardo, dopo il sermone, ha letto il messaggio del sindaco Claudio Scajola. 

“Ho accolto con profonda gratitudine – scrive il sindaco Scajola – l’invito che mi avete rivolto a prendere parte a questa giornata di festa. Purtroppo non ho modo stamane di essere lì con voi, ma ho voluto comunque darvi un segno di vicinanza con questo mio messaggio. Come saprete, da meno di due mesi ricopro nuovamente la carica di sindaco di Imperia. Ho detto sin da subito che voglio un’Amministrazione che sia aperta a tutti e contro nessuno. Più volte ho ribadito l’importanza del concetto di comunità. Si tratta di un termine collettivo, che racchiude al suo interno una pluralità di esperienze, portatrici di valori e tradizioni differenti, che tuttavia riescono a convivere nell’assoluto rispetto reciproco. Oggi voi ponete al centro un altro concetto, altrettanto importante: il sacrificio. Il sacrificio è lo sforzo che viene richiesto quotidianamente, ad ognuno di noi, per andare oltre gli ostacoli, oltre difficoltà, oltre la cattiveria. Uno sforzo che può sembrarci a volte ingiustificato, ma che dobbiamo perseguire senza tentennamenti. Perché il significato del sacrificio è che oltre c’è qualcosa di più grande. Lo sforzo che deve accomunarci tutti, come persone che vivono nella nostra bella Imperia, è di adoperarci ogni giorno per superare le sterili polemiche, le inutili contrapposizioni, l’ingiustificata diffidenza. Sacrifichiamo tutti la nostra parte più chiusa e apriamoci in comunione a un vivere ordinato e rispettoso, rilanciando insieme la nostra città. Vi auguro con queste parole di trascorre una felice giornata di festa.” 

Il Sindaco On. Claudio Scajola

————————————————————

Segui Imperiapost anche su: