Imperia: clochard aggredisce e aizza i cani contro un giovane sotto i portici di Oneglia. Sul posto Carabinieri e Asl, scatta il foglio di via / la storia

Attualità Cronaca Imperia

Un foglio di via e tre denunce/querele per maltrattamenti e atti osceni nei confronti di una minorenne. Questo il bilancio di un intervento congiunto di Carabinieri e Asl ieri mattina sotto i portici di via Bonfante, a Imperia.

Un foglio di via e tre denunce/querele per maltrattamenti e atti osceni nei confronti di una minorenne. Questo il bilancio di un intervento congiunto di Carabinieri e Asl questa mattina sotto i portici di via Bonfante, a Imperia.

Aggredisce un passante con i propri cani: foglio di via per un clochard 43enne

Protagonista della vicenda un uomo di 43 anni che, da qualche giorno, mendicava sotto i portici di Oneglia insieme ai due cani, due rottweiler. Almeno tre gli interventi nell’ultima settimana da parte delle forze dell’ordine per segnalazioni relative ad atteggiamenti aggressivi da parte del 43enne sia nei confronti di alcuni passanti che dei suoi stessi cani. 

L’ultimo intervento ieri mattina, sotto i portici, in via Bonfante. Secondo quanto ricostruito, l’uomo, dopo un’accesa discussione con un giovane, gli avrebbe sferrato un pugno. La vittima, inoltre, sarebbe anche stata morsa alla mano da uno dei due Rottweiler aizzati dal padrone contro il giovane che sarebbe andato a parlare con il clochard, responsabile di aver importunato la sorella la sera prima.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Oro. Il giovane, dopo essere stato medicato, è stato trasportato al Pronto Soccorso per accertamenti e poi dimesso con una prognosi di 7 giorni. Il 43enne, invece, è stato condotto in Caserma, mentre per i due Rottweiler è stato necessario l’intervento del servizio veterinario dell’Asl.

Una volta terminati gli accertamenti, per il 43enne è scattato il foglio di via dalla Provincia di Imperia, mentre i due Rottweiler gli sono stati riconsegnati. La vicenda, però, non sembra esser finita qui. Nei giorni scorsi numerose segnalazioni e denunce per maltrattamenti nei confronti dei cani sono state presentate agli organi competenti che starebbero valutando il da farsi nei confronti dell’uomo. 

Segui Imperiapost anche su: