Caos Go Imperia: approdano in Consiglio i casi di presunta incompatibilità lavorativa di tre consiglieri. Discussione a porte chiuse

Attualità Imperia

Il Consiglio Comunale discuterà a porte chiuse il punto all’ordine del giorno inerente ai casi, emersi nelle scorse settimane, di presunta incompatibilità lavorativa tra tre ditte di altrettanti consiglieri comunali di maggioranza e la Go Imperia, società al 100% comunale.

Consiglio Comunale convocato venerdì 29 marzo: tra i punti i casi “Go Imperia”

La prossima seduta del Consiglio Comunale di Imperia è stata convocata per venerdì 29 marzo alle ore 18. Tra i punti all’ordine del giorno c’è anche la “discussione inerente le situazioni di incompatibilità e i rapporti eventualmente in essere dal giugno 2018 tra consiglieri comunali, componenti della Giunta, Sindaco e il Comune di Imperia o sue società partecipate”.

Nel dettaglio, si tratta dell’aggiudicazione provvisoria di due appalti della Go Imperia (in seguito sospesi) da parte di due società di proprietà di altrettanti consiglieri di maggioranza, Giuseppe Falbo (Area Aperta) e Giovanni Montanaro (Imperia Insieme).

Gli appalti riguardavano, in un caso, la manutenzione degli impianti elettrici e, nel secondo, la pulizia dei locali.

Il terzo caso riguarda il consigliere di Obiettivo Imperia Paolo Ornamento, la cui ditta ha emesso due fatture alla Go Imperia a novembre e dicembre 2018, per lavori di manutenzione.

Il caso Go Imperia in consiglio, il commento di Maria Nella Ponte (M5S)

“La “Discussione inerente le situazioni di incompatibilità e i rapporti eventualmente in essere dal giugno 2018 tra consiglieri comunali, componenti della Giunta, Sindaco e il Comune di Imperia o sue società partecipate” proposta per lo scorso consiglio comunale dal M5S e rigettata dalla maggioranza, nonostante l’appoggio di tutta la minoranza, è stata inserita nella proposta di ordine del giorno presentata oggi in conferenza capigruppo per il consiglio comunale di venerdì 29 marzo 2019.

L’adunanza, secondo quanto riferito dal Presidente del Consiglio Pino Camiolo, avverrà a porte chiuse ai sensi dell’articolo 59 del Regolamento del Consiglio Comunale poiché riguarda da sfera giuridica di persone.
Si dice sia la prima volta nella storia di Imperia che si applichi questo articolo.

L’importante è che sia fatta chiarezza e che se ne parli, poiché era divenuto assordante il silenzio riguardo questi fatti”.

 

Ecco l’ordine del giorno completo

  • Comunicazioni del Sindaco
  • Approvazione bilancio di previsione 2019-2021
  • Approvazione Regolamento relativo alla definizione agevolata delle controversie tributarie – DL 119/2018
  • Mozione: “Servizio informazione tramite riprese televisive dei Consigli Comunali di Imperia”.
  • “Discussione inerente le situazioni di incompatibilità e i rapporti eventualmente in essere dal giugno 2018 tra consiglieri comunali, componenti della Giunta, Sindaco e il Comune di Imperia o sue società partecipate”.