“Sui sentieri del Golfo”: sabato 6 aprile l’escursione al Passo del Ginestro e al Pizzo d’Evigno

Sport

Sabato secondo appuntamento di quest’anno a San Bartolomeo al Mare con la spettacolare esperienza di “Sui sentieri del Golfo“, un programma articolato di escursioni guidate, di passeggiate, offerte dell’Ufficio turismo e dal Centro Sociale Incontro, realizzate con la collaborazione della Guida ambientale escursionistica Luca Patelli (www.lucapatelli.com).

Patelli accompagnerà gli escursionisti al Passo di Ginestro e al Pizzo d’Evigno, uno straordinario viaggio nelle Alpi liguri, con praterie e pascoli alpini a pochi passi dal mare, dove il blu del cielo e quello del mare si fondono. Un itinerario paesaggisticamente e panoramicamente straordinario. Il ritrovo è fissato alle ore 14.30 presso ufficio IAT di San Bartolomeo al Mare. La distanza da percorrere è di 10 Km, il dislivello +/- 350m, la durata è di 4 ore, comprese le soste. Difficoltà E.

Sui sentieri del Golfo“, giunto quest’anno alla sesta edizione, è uno degli appuntamenti più gettonati del programma degli eventi della cittadina del Golfo Dianese. Luca Patelli accompagna gli escursionisti alla scoperta della natura e dei magnifici panorami del Golfo dianese e della Valle Steria, passando – come in un affettuoso abbraccio – dalla costa alle montagne. Ad ogni appuntamento, gli escursionisti scoprono borghi antichi e mulattiere secolari, in un trionfo di colori e profumi che solo la primavera in Liguria è capace di offrire.

Famoso per le spiagge e il mare, il Golfo Dianese offre storia, natura e scorci unici. Già ai tempi dei romani era venerato come un luogo sacro. Una fitta rete di sentieri e mulattiere ha unito, nel corso dei secoli, la costa con l’entroterra e i passi di collegamento con le valli Impero e Merula, laddove partivano le carovane dirette verso il Piemonte e le regioni alpine. Sentieri che racchiudono la storia della civiltà contadina ligure e che restituiscono oggi al visitatore attento un territorio molto più profondo e autentico di quanto si pensi.