Dal 3 al 5 maggio il primo “Imperia Travel Blogger Contest”. L’assesore Oneglio: “Ospiti da tre continenti per promuovere le bellezze della nostra città in tutto il mondo”/Foto e Video

Cultura e manifestazioni

Sono giornalisti, fotografi, content creators che lavorano nel settore viaggi, enogastronomia e lifestyle. Per loro sono previste una serie di attività sportive, enogastronomiche e culturali

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Qual è la maniera più efficace per promuovere l’immagine di una città in Italia e nel mondo? A questa domanda risponde l’Imperia Travel Blogger Contest , previsto per il 3, il 4 e il 5 maggio.

Il web è diventato da qualche anno il principale palcoscenico per veicolare contenuti. E così, grazie all’iniziativa proposta dall’Amministrazione Comunale di Imperia, ideata dall’Assessore al Turismo Gianmarco Oneglio, arriveranno in città alcuni travel bloggers, professionisti italiani e stranieri, per partecipare a un contest fotografico e di contenuti digitali.

Sono giornalisti, fotografi, content creators che lavorano nel settore viaggi, enogastronomia e lifestyle. Per loro sono previste una serie di attività sportive, enogastronomiche e culturali che hanno come focus il territorio e la tradizione imperiese.

Travel Blogger Contest a Imperia

Il fine del contest – spiega l‘assessore Oneglioè la promozione territoriale attraverso foto e video di qualità, diffusi su diverse piattaforme social. Il contenuto con più like e views vincerà un premio di 1000 euro. Il contest terminerà il 5 maggio pomeriggio, con la premiazione presso l’Auditorium del Museo Navale di Imperia”.

“Hanno già aderito ospiti importanti da tre Continenti con considerevoli seguiti di pubblico”, spiega il direttore artistico, Eugenio Ripepi. “La guest del concorso sarà Barbascura, uno youtuber, divulgatore scientifico e cantautore, principalmente noto per i suoi “Riassuntazzi brutti”, in cui riassume in modo comico puntate di telefilm e film famosi, e per “Scienza Brutta”, rubrica di divulgazione scientifica in salsa umoristica”.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Artemis New Media. A curare l’organizzazione è stata la dottoressa Valentina Borea. L’evento avrà la partnership di Instagramers Liguria per tramite del responsabile regionale Silvio Massolo.

Di seguito l’elenco dei partecipanti già confermati:

  • Barbascura, Guest, divulgatore comico e scienziato
  • Mr Marra, esperto di cinema
  • Sebastiano Serafini, artista e compositore, italiano che vive in Giappone, 450.000 followers su Instagram
  • Vanessa Bockmann, australiana, instagramer del mondo degli Yacht
  • Martin Einer, fotografo tedesco che vive a Parigi
  • Roberta Isceri da Roma, travel blogger e giornalista
  • Letizia Gardin, veneta, travel blogger
  • Marinella Scarico, Milano, travel blogger e consulente web per pmi
  • Valeria Alchirafi, lifestyle blogger, Catania
  • Eriko Kawasaki, giapponese che vive in Italia, lifestyle blogger, cantante e modella
  • Chiara Ruggeri, report di viaggio, Trentino

Gianmarco Oneglio

Dal 3 al 5 di maggio queste 19 persone verranno ospitate qua a Imperia e gli faremo vedere le bellezze della città. Si sfideranno a colpi di like e il vicitore avrà il premio.

Questo per promuovere la città al di fuori, utilizzando i loro follower, per aiutare ad avere più visibilità alla città di Imperia. Ci sono persone che arrivano dal Giappone, dall’Australia, dalla Germania, dalla Francia, molti italiani.

Sono tutti influencer di alto profilo di diverse tipologie. Vanno dal food enogastronomico al fashion e il travel. Con questo riusciremo a coprire più settori e a promuovere la città a 360°

È il primo anno, speriamo che sia una cosa che continui nel tempo e l’anno prossimo diventi ancora più importante per avere più ospiti nella nostra città. I canali social sono principalmente Youtube, Facebook, Instagram. Al primo classificato andranno mille euro.

Un particolare ringraziamento va alle strutture ricettive, ai commercianti e associazioni che ci aiutano per realizzare questo contest”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!