Imperia: sicurezza, la denuncia di Scajola. “Il 65% delle telecamere in città non funziona”

Attualità Imperia

“Faremo partire un nuovo bando di revisione per rendere funzionanti le telecamere – ha aggiunto Scajola – Alcune dovranno essere sostituite. Ne installeremo altre 50”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Oggi nella città di Imperia ci sono 80 telecamere. Di queste il 65% non è funzionante. Ho avuto titubanza a dire questa cosa per non incoraggiare la delinquenza, ma mi è sembrato giusto dirlo”. 

Lo ha detto il Sindaco Claudio Scajola questa mattina nel corso della conferenza stampa in occasione del primo anno dell’amministrazione. 

“Faremo partire un nuovo bando di revisione per rendere funzionanti le telecamere – ha aggiunto Scajola – Alcune dovranno essere sostituite. Ne installeremo altre 50 e investiremo con i comuni confinanti per l’installazione delle telecamere nei varchi. Nuove telecamere a 4k e che riescono a identificare le targhe dei veicoli e che possono essere puntualizzate con degli allarmi.

Gli uffici che un tempo erano della Go Imperia diventeranno il centro della videosorveglianza e della Protezione Civile”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!