Pontedassio: incidente mortale, 19enne denunciato per omicidio stradale. Era ubriaco alla guida/Le immagini

Cronaca Cronaca Entroterra

Il 19enne è stato denunciato dai Carabinieri per omicidio stradale a seguito dell’incidente stradale mortale nel quale ha perso la vita il 17enne Sebastian Camagni. 

Un 19enne di Pontedassio, M.V., è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Imperia per omicidio stradale a seguito dell’incidente stradale mortale di questa notte nel quale ha perso la vita il 17enne Sebastian Camagni. 

Pontedassio: incidente mortale, denunciato 19enne. Nel sangue tasso alcolemico superiore a 1.40

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, giunti sul posto pochi minuti dopo il tragico incidente, l’auto con a bordo i tre giovani, di 19 e 17 anni, per cause ancora in fase di accertamento, sarebbe uscita di strada, schiantandosi contro un muro. La vittima, 17 anni, seduta sul sedile posteriore, sarebbe stata sbalzata fuori dall’abitacolo, morendo pochi istanti dopo. Feriti in modo non grave i due 19enni.

Il 19enne, M.V., alla guida dell’auto, una Suzuki Jimmy, è stato sottoposto al test alcolemico subito dopo l’incidente, facendo rilevare un tasso superiore a 1.40. Essendo neopatentato avrebbe dovuto essere pari a 0. Il giovane è stato condotto in caserma e denunciato per guida in stato di ebbrezza e omicidio stradale.

La morte del 17enne Sebastian Camagni ha destato profonda commozione in città.

 

 

 

Segui Imperiapost anche su: