Imperia: caso Dentix, primi risvolti giudiziari. Partono lettere di messa in mora/I dettagli

Attualità Giudiziaria Imperia
Arrivano i primi risvolti giudiziari, a Imperia, della vicenda Dentix. Alcuni clienti della clinica dentaria, chiusa ormai da marzo e a rischio fallimento, infatti, si sono rivolti all’avvocato Sandro Lombardi per veder tutelati i propri interessi.

Imperia: Dentix, primi provvedimenti messa in mora

Nel dettaglio, l’avvocato Lombardi ha inviato alla società un atto di diffida e messa in mora con il quale intima alla clinica di riprendere le cure e gli interventi programmati non oltre i 15 giorni.
“Ho inviato queste lettere di messa in mora – dichiara Lombardi a ImperiaPost – Attendiamo i 15 giorni, dopodiché, se non ci saranno novità, speriamo arrivino risposte dalle finanziarie. Confidiamo che ci vengano incontro e si trovi un accordo per interrompere il pagamento delle rate dei finanziamenti anticipati sottoscritti dai miei clienti per il saldo delle prestazioni sanitarie. 
In prospettiva, mi auguro anche che si possa trovare un accordo per la restituzione delle rate già saldate per prestazioni sanitarie mai eseguite dalla clinica”.