Confindustria Imperia: luci e ombre dell’economia del Ponente nel punto di fine anno del direttore Paolo Della Pietra / Video

Attualità Imperia

In vista della fine dell’anno, il direttore di Confidustria Imperia, Paolo Della Pietra, traccia un punto sulla situazione economica in provincia. Della Pietra mette in evidenzia luci e ombre dei principali comparti economici del Ponente ligure

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

In vista della fine dell’anno, il direttore di Confidustria Imperia, Paolo Della Pietra, traccia un punto sulla situazione economica in provincia. Della Pietra mette in evidenzia luci e ombre dei principali comparti economici del Ponente ligure.

Spiega Paolo Della Pietra: “E’ stato l’anno più difficile anche dal punto di vista economico, rispetto agli ultimi 20 anni. Il Coronavirus ha messo in ginocchio un intero sistema economico. Nel nostro territorio, a parte una parentesi durante l’estate, il comparto turistico è stato annientato e tutti gli alberghi hanno visto cali drastici e annullamenti. Per il 2021 ci auguriamo che il comparto possa avere una possibilità di ripresa, soprattutto per la provincia di Imperia, che vive di turismo. E’ andata meglio al comparto agroalimentare, che ha avuto un segnale positivo, anche perché gli italiani hanno privilegiato la qualità e le nostre aziende producono qualità”.

Della Pietra: “Segnali positivi anche per l’export. Attivati bandi per 13 milioni di euro. Ma restano tante casse integrazioni”

Conclude Della Pietra: “Segnali positivi si sono visti anche per l’export, per il quale abbiamo supportato le nostre aziende, portando sul territorio 13 milioni di euro, attraverso bandi, per un totale di tre milioni a fondo perduto. Un segno anche della vivacità delle nostre imprese nel guardare ai mercati esteri. Un altro segnale negativo è dato invece dalle casse integrazioni, che non accennano a diminuire. Nell’ultimo trimestre sono state altre 250, anche a causa delle nuove e per certi punti di vista inaspettate restrizioni“.

A cura di Andrea Pomati e Ornella Forte

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!