Imperia: addio a Don Nilo, storico parroco di Castelvecchio/Il ricordo

Cronaca Imperia

Imperia piange la scomparsa di Don Nilo Balbo, storico parroco di Castelvecchio, scomparso all’età di 92 anni. 

Imperia: addio a Don Nilo, martedì 9 febbraio i funerali

Uomo di grande spessore, spirituale, sempre pronto al confronto,  Don Nilo, nato a Urbana, in provincia di Padova, si trasferisce a Imperia in tenera età.

Seguendo la sua vocazione sacerdotale, ispirata alla figura di S. Ecc. Mons. Mario Jsmaele Castellano, entra nell’ordine dei monaci domenicani, a Torino. Intorno agli anni ’80 fa ritorno a Imperia. Prima è vice parrocco, a Oneglia, nella parrocchia di San Giovanni, poi parroco di Lucinasco.

Nel 1983 arriva a Castelvecchio, dove sarà parroco sino al 2005. E’ Don Nilo a seguire in prima persona il restauro del Santuario di Santa Maria Maggiore, così come i lavori di completamento della chiesa di Castelvecchio.

Terminata la lunga avventura a Castelvecchio, è parroco di Diano Gorleri per cinque anni.

Don Nilo ha continuato a celebrare la messa delle 18 e il rosario sino a pochi mesi fa. Nei giorni scorsi la scomparsa, che ha destato grande commozione soprattutto a Castelvecchio.

I funerali si terranno domani, martedì 9 febbraio, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Castelvecchio.