Imperia, Polizia: 40 anni della legge di riforma, parla il Silp-Cgil. “Baluardo imprescindibile per la democrazia dello Stato”

Provincia

Queste le parole di Antonio Peroni, dell Silp-Cgil di Imperia, in merito ai 40 anni della legge di riforma 121/81

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“In questo mese di aprile si celebra il 40° anniversario della legge di riforma 121/81, la legge che modificò profondamente non solo un sistema di fare sicurezza, ma riconsegnò nelle mani dei Poliziotti quella dignità e quei diritti che erano stati calpestati per molti decenni – Queste le parole di Antonio Peroni, della Silp-Cgil di Imperia (il Sindacato dei lavoratori di polizia), in merito ai 40 anni della legge di riforma 121/81. 

“La smilitarizzazione della Polizia di Stato, infatti, significò da un punto di vista lavorativo, l’affermazione delle lotte per il riconoscimento dei minimi diritti ai lavoratori di Polizia, e dall’altro, la centralità del ruolo del Questore quale rappresentante provinciale della Sicurezza e dell’Ordine Pubblico.

Una legge che ancora oggi rappresenta un baluardo imprescindibile per la democrazia dello stato, che purtroppo non ha avuto pieno compimento nella parte del coordinamento tra tutte le forze di polizia presenti sul territorio, ma che ha segnato la svolta per il riconoscimento delle rivendicazioni che durante il periodo militare venivano considerate come sovversive, e a causa di ciò, le riunioni venivano svolte in clandestinità.

Compito importantissimo del Sindacato oggi è trasmettere ai colleghi più giovani, la memoria di quei servizi svolti in condizioni critiche, la crudeltà degli anni di piombo con tutto il loro fardello di morte, delle contestazioni violente di piazza che vedevano la Polizia sempre in prima linea.

In questo siamo da sempre impegnati affinchè i valori a cui si ispirarono i “carbonari” non abbiano a perdersi e si possa continuare con un processo di vicinanza tra la Polizia e la gente. Purtroppo, molto spesso, la politica si dimentica degli uomini e delle donne in divisa”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!