Imperia: piantagione di canapa in Val Nervia, due persone denunciate. Operazione dei carabinieri di Dolceacqua e Pigna

Cronaca Entroterra

Denunciati un francese di 40 anni e un italiano di 55

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

I carabinieri delle Stazioni di Dolceacqua e Pigna hanno individuato una zona agricola con una piantagione che ha attirato la loro attenzione per il colore verde acceso. A seguito di una verifica, attuata in modo molto discreto, è emerso che si trattava di una piantagione di canapa in piena crescita.

I militari hanno quindi svolto diverse attività di controllo e appostamenti e alla fine hanno identificato i proprietari della piantagione, che sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per coltivazione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

Denunciati un francese di 40 anni e un italiano di 55

Si tratta di un 40enne francese e di un 55enne Italiano, ai quali sono state sequestrate diverse piante, alcune alte anche due metri, nonché materiali e strumenti specifici per la lavorazione dello stupefacente, 30 grammi di hashish e 600 di marijuana.

Ancora una volta, la dislocazione capillare delle Stazioni territoriali e dal 1° gennaio 2017 anche di quelle Forestali, presenti in tutto il territorio provinciale, ha confermato l’efficacia di questo particolare presidio del territorio.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!