Imperia: il consigliere Savioli favorevole alle telecamere di videosorveglianza nelle frazioni. “Isole felici, ma oggetto di furti e abbandono di rifiuti”

Imperia Politica

“Nella seduta del consiglio comunale dello scorso 30 settembre il Sindaco ha annunciato che verranno installate telecamere per la videosorveglianza in tutte le frazioni. Ringrazio il Sindaco che, a seguito dei nostri interventi durante il dibattito, ha accolto di fatto le richieste dei Gruppi di Minoranza ed in particolare dei consiglieri del Gruppo Cambiamo con Toti, della Lega e del PD che durante la discussione sul tema videosorveglianza in città hanno evidenziato quanto sarà importante estendere il progetto alle zone periferiche ed in particolari alle frazioni”. Lo evidenzia il consigliere Alessandro Savioli del Gruppo Cambiamo con Toti.

“Le frazioni ricordate da tutti in campagna elettorale e poi spesso dimenticate”

Spiega Savioli: “Le frazioni sono ricordate da tutti in campagna elettorale, ma poi spesso dimenticate, sono luoghi tranquilli e gradevoli dove vivere in serenità ma spesso proprio perché isole felici sono oggetto di furti, di abbandono di rifiuti, di episodi di microcriminalità. Sarà importante prevedere almeno una telecamera di sorveglianza nei varchi in entrata ed uscita di tutte le frazioni per così finalmente colpire e scoraggiare quegli individui che sfruttano la tranquillità dei paesi e delle zone periferiche per deturpare il territorio e/o cercare di rovinare la serenità dei cittadini”.