Taggia: “scuola e sport è possibile?”, venerdì 22 ottobre l’atleta Davide Re incontra i ragazzi del liceo scientifico sportivo “Colombo”

Cultura e manifestazioni

L’ Istituto Colombo ha organizzato un incontro online con Davide Re, dal titolo “ Scuola e sport è possibile? L’ esperienza di Davide Re atleta olimpionico e studente in medicina”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Venerdì 22 ottobre tre classi dell’ Istituto Colombo del Liceo Scientifico Sportivo di Sanremo e Arma, unico in Provincia, avranno una lezione speciale, tramite la piattaforma zoom istituzionale, con un docente d’eccezione : Davide RE reduce dalle Olimpiadi di Tokyo con il decimo posto al mondo.

L’ Istituto Colombo ha organizzato un incontro online con Davide Re, dal titolo “ Scuola e sport è possibile? L’ esperienza di Davide Re atleta olimpionico e studente in medicina”.

Davide RE il primo italiano ad esser sceso sotto i 45 secondi sui 400 metri, con 44.77, reduce dalle Olimpiadi di Tokyo con il decimo posto al mondo. Nel 2021-Olimpiadi Tokyo: decimo gara individuale sui 400mt;Finalista con la 4x400mt Italia;-Wolrd Relays: Oro nella 4×400 mixed;-2nd al Golden Gala Pietro Mennea (circuito Diamond League) e finalista alle Diamon League Finals a Zurigo

Nel 2019-Record Italiano 400mt, 44″77-Leader Europeo 400mt con 44″77 (unico europeo sotto i 45″ in quell’annata;-Campionati Mondiali Doha:nono nei 400mt;Finalista con la 4x400mt;-Oro Coppa Europa sia nei 400mt che con la staffetta 4×400 . Nel 2018 Campione del Mediterraneo;-Finalista Campionati Europei con la 4×400 Italia;Campione italiano 400mt-200mt-4x400mt con le Fiamme gialle.

Una splendida occasione per gli studenti dell’unico Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo della nostra Provincia.

Davide, pur avendo vissuto spesso lontano da Imperia è molto legato alla sua Provincia ed ha accolto con entusiasmo la proposta degli insegnanti dell’ Istituto Colombo di Sanremo e Arma, felice di condividere la sua esperienza con gli studenti di due classi quarte e una quinta del liceo scientifico sportivo del Colombo.

Felice soprattutto di dimostrare che sport e scuola non solo possono convivere, ma anzi possono essere una coppia vincente, dal momento che uno dei più forti e amati protagonisti dell’atletica italiana è anche un brillante studente di medicina.

Nel corso dell’incontro Davide affronterà pertanto temi come l’importanza dell’attività sportiva per i giovani, la necessità per l’atleta di un corretto stile di vita, la centralità dell’impegno, successo sportivo e successo scolastico: un binomio vincente.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!