Imperia: altro finanziamento da 200 mila euro per sistemare l’area pesca del porto di Oneglia. Via libera della Conferenza dei servizi

Attualità Imperia

Il Comune di Imperia ha ottenuto un altro finanziamento da 200 mila euro per un ulteriore intervento a favore dei pescatori del porto di Oneglia. Il progetto si aggiunge a quello già finanziato in precedenza dal Feamp, il Fondo europeo per la pesca e rientra nella più ampia ristrutturazione del porto onegliese disegnata dall’Amministrazione comunale.

Previsti la sistemazione di banchina e ormeggi e la creazione di depositi per il pesce fresco

Gli interventi, approvati dalla Conferenza dei servizi, prevedono, fra le altre cose, la riorganizzazione degli ormeggi, la sistemazione di ormeggi e banchina alla radice del molo lungo onegliese e ancora la creazione di depositi per la conservazione del pesce fresco.

Il Comune procederà ora alla gara di appalto per l’affidamento dei lavori e spetterà poi alla ditta appaltatrice ottenere i necessari permessi dal Demanio e dalla Capitaneria di Porto. Una volta ultimato anche questo intervento potrà essere reso pienamente operativo il nuovo punto vendita del pescato che era stato in precedenza trasferito da Calata Cuneo alla banchina peschereccia del molo lungo.