Imperia, tamponi con risultato indeterminato, da rifare. La protesta degli utenti: “Dopo disagi e ore di coda siamo punto e a capo”/Il caso

Attualità Coronavirus Imperia

“Risultato: Indeterminato. Si prega ripetere”. E’ la scritta che compare su diversi referti rilasciati dall’Asl imperiese dopo l’effettuazione del tampone al centro predisposto nel porto turistico di Imperia. Ma, molto probabilmente lo stesso accade anche negli altri centri per tamponi del territorio imperiese e non solo.

La denuncia arriva da alcuni utenti che, dopo diverse ore di coda e disagi, sperando di ricevere finalmente il via libera dalla quarantena o per il rientro a scuola dei figli, dopo diversi giorni di assenza, si ritrovano invece a dover ripetere il test.

“Troppi tamponi da fare e poco personale. E gli utenti ne pagano le conseguenze, come sempre”

A quanto sembra questo accade quando il prelievo effettuato con il tampone, per qualche motivo, è risultato insufficiente a generare un’analisi con un risultato certo.

Spiegano alcuni utenti che si sono rivolti al nostro giornale: “E’ una situazione assurda. Ci sono diversi casi di questo tipo e questo ci fa sospettare che i troppi tamponi da fare, con il poco personale a disposizione, generino errori che poi, come sempre, si riversano sulle spalle di noi utenti. Dopo disagi e ore di coda, siamo punto e a capo“.

La speranza è che da lunedì, con la possibilità di effettuare test anche nelle farmacie e centri medici, la situazione in generale possa migliorare.