Imperia: la scuola dell’infanzia di Piazza Roma in lizza per la Bandiera Verde. “I bambini sono entusiasti, realizzati progetti con materiale di riciclo” /Foto e Video

Attualità Imperia

La scuola dell’infanzia “Littardi” di piazza Roma, a Imperia, partecipa quest’anno al programma internazionale Eco-Schools , per l’ottenimento della bandiera verde.

La scuola dell’infanzia di Piazza Roma partecipa al programma “Eco-Schools”

Si tratta di una importante certificazione per le scuole che intendono promuovere la sostenibilità, attraverso l’educazione ambientale e la gestione ecologica dell’edificio scolastico.

Sotto la guida della coordinatrice Raffaella Mirano, i piccoli hanno realizzato un plastico raffigurante la città di Imperia interamente con materiale riciclato, come scatole del latte e cartoni delle uova. Contestualmente è stato realizzato anche un piccolo orto, dove sono stati piantati basilico e pomodori. 

Come spiegato dalla coordinatrice Mirano, tutti i progetti realizzati durante l’anno sono stati creati con materiali riciclabili, tra cui anche un busto del corpo umano. 

La coordinatrice Raffaella Mirano racconta il progetto Ecoschool

“Siamo l’unica scuola candidata per la bandiera verde. I nostri bambini stanno imparando come riciclare i rifiuti.

C’è tanta collaborazione da parte dei genitori per questo progetto, che hanno apprezzato tantissimo.

Insieme ai bambini abbiamo realizzato un plastico con scatole del latte, uova , cose che hanno portato da casa.

Siamo felici di poter insegnare ai bambini il riciclo, la sostenibilità. Loro stanno apprendendo tutte queste regole con molto piacere.

Abbiamo fatto anche un piccolo orto con dei bancali di riciclo, abbiamo seminato. Stanno uscendo basilico, pomodori. I bambini sono entusiasti.

Per tutti i nostri progetti sono stati usati materiali di riciclo”.