Taggia: Sindaco Conio premia volontari intervenuti per il dissinnesco della bomba. “Una generosità che mi ha colpito”/Foto e Video

Provincia

Il Sindaco di Taggia Mario Conio questa mattina ha voluto consegnare un attestato di ringraziamento a tutte le squadre di Protezione Civile, Croce Rossa e Anpas che hanno preso parte alle operazioni di disinnesco, lo scorso 15 maggio, della bomba della Seconda Guerra Mondiale rinvenuta nell’alveo del torrente Argentina.

La cerimonia è avvenuta nella sede della Protezione Civile comunale di Taggia alla presenza della responsabile Alessandra Cerri e dell’assessore Lucio Cava.

Taggia: premiati volontari intervenuti per disinnesco bomba

“Mi piace dire che non bisogna dare mai nulla per scontato – dichiara a ImperiaPost il Sindaco di Taggia Mario ConioSe le operazioni del 15 maggio, di disinnesco della bomba, effettuato in maniera efficace dall’esercito, e soprattutto di evacuazione della cittadinanza sono andate così bene è grazie alla collaborazione di tante persone. Oggi è un momento di festa perché la Protezione Civile si è messa a disposizione.

Io in quelle ore ho avuto il sentore di un grande spirito di collaborazione. Vedere la nostra Protezione Civile comunale affiancata da tante realtà del territorio, che senza indugio si sono messe al nostro fianco, mi ha veramente colpito. Passato qualche giorno, fatta passare un pò l’adrenalina di quelle ore, mi sembrava giusto rivedersi per un ringraziamento da parte dell’amministrazione. Quando ci sono atti di generosità così importanti le amministrazioni comunali, il Sindaco in primis, deve essere il primo a riconoscerlo. Oggi è un momento conviviale tutti insieme, con la consegna di un attestato, che ha una valenza simbolica, che però vuole dimostrare la gratitudine dell’amministrazione di tutti quelli che si sono messi a disposizione”.