Imperia: mercoledì 29 giugno arrivano le Ferrari in Calata Anselmi. “Oltre 140 vetture, entusiasmante vederle sfilare per la città”

Cultura e manifestazioni

È in programma domani pomeriggio l’arrivo a Imperia della Ferrari Cavalcade 2022, l’evento che raccoglie sotto il segno del Cavallino Rampante gli equipaggi provenienti dai oltre 30 nazionalità in una gara di regolarità turistica.

Imperia sarà l’arrivo della terza giornata della manifestazione, che prenderà il via in mattinata da Cuneo per giungere nel Capoluogo della Riviera di Ponente, prima del rientro alla base a Monte Carlo. Oltre 140 le vetture partecipanti, fra le quali si potranno ammirare gran parte dei modelli presentati da Ferrari negli ultimi dieci anni.

Mercoledì 29 giugno arrivano le Ferrari in Calata Anselmi

L’arrivo della prima Ferrari è atteso in Calata Anselmi attorno alle ore 16.15, l’ultimo circa 50 minuti dopo. Ogni equipaggio sosterà a Imperia per circa 30 minuti prima di ripartire. Ad attendere la prima vettura ci sarà il sindaco Claudio Scajola.

L’evento, organizzato da Canossa Events, è inserito all’interno del calendario delle manifestazioni estive del Comune di Imperia.

“Insieme al Sindaco abbiamo accolto con grande favore la richiesta degli organizzatori di inserire Imperia tra i luoghi iconici della Costa Azzurra e del Ponente ligure presenti nell’evento. Si dimostra ancora una volta la grande capacità di Imperia e dell’area di Calata Anselmi di ospitare le manifestazioni più diverse.

Sarà certamente entusiasmante veder sfilare per la nostra città tutte queste Ferrari, automobili che portano il nome dell’Italia nel mondo. Inoltre, nel dialogo con gli organizzatori, è emerso un forte interesse nei confronti del rinnovato Museo Navale, per cui daremo la possibilità agli equipaggi di visitarlo. Sarà un modo per farlo scoprire a un pubblico per lo più internazionale”, commentano l’assessore alle Manifestazioni, Simone Vassallo, e l’assessore alla Cultura, Marcella Roggero.