IMPERIA. LA CAMPAGNA “SOS-DELFINI” DI LAV E MAREVIVO APPRODA NEL MAR LIGURE A BORDO DEL MOTORSAILER “PELAGOS”

Attualità Home

01sosdelfini

Imperia. Nella giornata di ieri, 4 agosto, LAV (lega anti vivisezione) e Marevivo, in collaborazione con Tethys Research Institute, hanno organizzato una giornata a bordo del motorseailer “Pelagos” per la campagna “SosDelfini” al fine di dimostrare come per vedere da vicino i delfini e gli altri cetacei non ci sia bisogno di delfinari o di altre strutture simili…basta uscire in mare aperto.

In Liguria del resto ci sono ben 22 Comuni che hanno aderito alla Carta del Santuario Pelagos: Andora, Vernazza, Bordighera, Finale Ligure, Camporosso, Cipressa, San Bartolomeo al Mare, Laigueglia, Spotorno, Costarainera, Chiavari, Taggia, Borgio Verezzi, Imperia, Diano Marina, Noli, Ospedaletti, Bergeggi, Vallecrosia, San Lorenzo al Mare, Celle Ligure e Cervo.

Inoltre, da Bruxelles, arrivano buone notizie: si parla infatti di istituire una maxi-area protetta del Santuario dei Cetacei che interesserà le zone della Liguria, Toscana e Sardegna al fine di rendere questa parte di mare realmente operativa come santuario con nuovi investimenti nell’eco-turismo.