Sabato 20 agosto la Notte Bianca di Porto Maurizio: stop a bottiglie di vetro, lattine e spray al peperoncino. Ecco tutte le modifiche alla viabilità

Attualità Imperia

La Notte Bianca di Imperia sta arrivando. Domani sera, sabato 20 agosto, a partire dalle ore 18:30, le vie e le piazze del centro storico di Porto Maurizio si riempiranno di profumi, sapori, musica e vita.

L’evento rientra nel calendario della manifestazioni estive del Comune ed è organizzato dal Comitato Porto Maurizio in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Notte bianca: stop alla vendita di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro

Dalle ore 18 del 20 agosto alle 6 del 21 agosto, scatta il divieto di vendere, introdurre, consumare e/o abbandonare bevande in contenitori di vetro e lattine, all’interno delle zone interessate dalla manifestazione: via Cascione, via XX Settembre, via San Maurizio, Piazza Serra, Piazza Ricci, Via Mameli e Piazza Mameli. Viene disposto l’uso esclusivo di bicchieri di plastica o di carta.

Stop anche a strumenti di autodifesa che nebulizzino un principio attivo a base di Oleoresium Capsicum ( Spray antiaggressione).

Ecco come cambia la viabilità in occasione della Notte Bianca di Porto Maurizio

Ecco il programma della Notte Bianca di Porto Maurizio

Ampio spazio quest’anno alla musica dal vivo delle band locali, selezionate nei mesi scorsi da un’apposita Commissione istituita da Comune e CIV. Si tratta di Paolo Bianco Dj, Black Beat soul band, Mercenari Rock, Efem System, BluCobalto, The Badweathers, Cool Cats Rock and Roll Boys band. A queste si aggiungono i gruppi scelti dalle singole attività, che sono: The Nuclears, Rodolfo Bignardi, Dj Marcelo, The Wawers 51, Tania Paterno e Francesca Cammisa.

Inoltre quest’anno Piazza Mameli si trasformerà per una sera in una grande pista da ballo con un The Klub Dj set, con vari artisti ad alternarsi alla consolle.

“Mai così tante band dal vivo come quest’anno, un evento in Piazza Mameli rivolto soprattutto ai più giovani: ci aspettiamo un grande successo per questa Notte Bianca, alla quale lavoriamo da mesi insieme al Civ, che ringrazio a partire dal suo presidente Riccardo Caratto.

C’è grande attesa da parte degli esercizi commerciali della zona e di tutti i cittadini. Si respira quella voglia di ripartenza che ha caratterizzato l’intero calendario eventi estivo e che era l’obiettivo che ci eravamo posti con il sindaco Scajola dopo i due anni difficili della pandemia”, commenta l’assessore alle Manifestazioni, Simone Vassallo.