21 Maggio 2024 13:10

Cerca
Close this search box.

21 Maggio 2024 13:10

Elezioni Imperia: colpo di scena, la Lega verso l’appoggio a Claudio Scajola. Si rompe l’alleanza con Fratelli d’Italia

In breve: "Carroccio" pronto a rinunciare al simbolo. La spaccatura si è concretizzata ieri, 20 febbraio, al termine di un lungo summit tra tutte le forze politiche di centrodestra tenutosi a Genova con il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

Un nuovo colpo di scena scuote il centrodestra. La Lega, infatti, ha deciso, di rompere l’alleanza con Fratelli d’Italia in vista delle prossime elezioni amministrative a Imperia. La spaccatura si è concretizzata ieri, 20 febbraio, al termine di un lungo summit tra tutte le forze politiche di centrodestra tenutosi a Genova con il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

Elezioni Imperia: la Lega verso l’appoggio a Claudio Scajola

Secondo quanto trapela la Lega a Imperia, così come Cambiamo, di Giovanni Toti, rinuncerà al simbolo e appoggerà il Sindaco uscente Claudio Scajola.  Il “Carroccio” avrebbe preso atto di non avere nel capoluogo una struttura adeguata per poter presentare una propria lista, alzando bandiera bianca. Una sconfitta politica su tutta la linea per la Lega, preannunciata dall’uscita di scena, in consiglio comunale, di Monica Gatti che, per quella scelta venne espulsa dal partito. Una decisione del “Carroccio” che oggi, alla luce degli ultimi avvenimenti, lascia quantomeno perplessi.

Per Fratelli d’Italia un colpo durissimo. Il partito di Giorgia Meloni, al momento avrebbe comunque deciso di correre da solo a Imperia, con candidato Sindaco Luciano Zarbano. Una decisione che però, secondo i rumors, sarebbe in forte dubbio.

 

Condividi questo articolo: