18 Maggio 2024 09:37

Cerca
Close this search box.

18 Maggio 2024 09:37

Imperia: Ridotto Teatro Cavour, la soddisfazione del gruppo Insieme con Scajola Sindaco. “Risultato straordinario. Bracco, polemiche sterili”

In breve: "L’apprezzamento espresso dai tanti cittadini supera le critiche sterili di qualche personaggio, come il consigliere Bracco, che dimostra ogni giorno di avere più rancore verso questa Amministrazione che amore per la città".

“È con grande soddisfazione che abbiamo partecipato alla riapertura del Ridotto del Teatro Cavour, insieme a tutti i locali circostanti, dopo un importante lavoro di restauro e recupero”. Così, in una nota stampa, il gruppo consiliare Insieme con Scajola Sindaco.

Imperia: Ridotto Cavour, la nota del gruppo Insieme con Scajola Sindaco

“Quei locali, chiusi nel 2015, hanno dovuto attendere l’arrivo dell’Amministrazione Scajola nel 2018 per vedere iniziare i lavori. Prima nulla era stato fatto di concreto – si legge in una nota stampa – Le operazioni effettuate nel Ridotto e negli spazi della Fabbrica del Cavour sono state davvero encomiabili, con interventi che hanno riportato questi ambienti alla loro antica magnificenza.

La riapertura del Ridotto permetterà di ospitare eventi, conferenze e presentazioni. La presenza della nuova sede degli Amici della Lirica e degli uffici del Teatro garantirà un utilizzo dinamico e vivace di questo spazio culturale, insieme alla Sala Danza.

Non da ultimo, gli spazi aggiuntivi destinati a foresteria offrono l’opportunità di stabilire importanti collaborazioni, consentendo la realizzazione di prove, stage e laboratori.

Il Teatro Cavour, che si appresta ad aprire nella sua interezza entro l’autunno, sarà non solo un luogo di spettacolo, ma un centro vitale per la cultura e l’arte nella nostra comunità.

Un plauso a tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile questo risultato straordinario. L’apprezzamento espresso dai tanti cittadini che hanno potuto visitare i locali in questi giorni supera le critiche sterili di qualche personaggio, come il consigliere Bracco, che dimostra ogni giorno di avere più rancore verso questa Amministrazione che amore per la città. A quanto pare, il livore che esprime ogni volta che parla gli impedisce di gioire anche di fronte alle cose belle”.

Condividi questo articolo: