IMPERIA. CONSIGLIO COMUNALE. CESTINI ED ILLUMINAZIONE SULLA PASSEGGIATA MORIANI E PAGAMENTO DELLE MULTE, IL CONSIGLIERE CASANO PRESENTA 3 QUESTION TIME

Home Politica

Tre interrogazioni ai sensi dell’art 72 del regolamento del Consiglio Comunale verranno presentate oggi dal consigliere comunale Dott. Alessandro Casano di Fratelli di Italia – AN durante il question time

collage_casano_passmorianiqtv2

Tre interrogazioni ai sensi dell’art 72 del regolamento del Consiglio Comunale verranno presentate oggi dal consigliere comunale Dott. Alessandro Casano di Fratelli di Italia – AN durante il question time. Due interrogazioni riguardano la passeggiata Moriani e una terza le modalità di pagamento delle multe.

“Ancora una volta viene denunciata la mancanza di cestini portarifiuti lungo tutta la passeggiata. Lo stesso problema era stato segnalato un anno fa con effetto pari a zero. Dopo un anno la situazione è la stessa, nonostante siano stati stanziati circa 50 mila euro per l’acquisto di cestini. Non meravigliamoci se i rifiuti o gli escrementi dei cani vengono lasciati a terra.”

Un’altra interrogazione riguarda il malfunzionamento dell’illuminazione della passeggiata Moriani a così poco tempo dall’inaugurazione. “Una ventina di led incassati e almeno sei faretti a parete non funzionano rendendo assolutamente insufficiente e pericolosa l’illuminazione della passeggiata. Tutto questo è sotto gli occhi di tutti ma solo il Comune sembra non accorgersi del degrado e del senso di trascuratezza che fornisce una passeggiata a mare non illuminata. Si chiede se qualcuno è al corrente della situazione o se vengono effettuati dei sopralluoghi per verificare l’efficienza dell’illuminazione.”

Una terza interrogazione riguarda le modalità di pagamento on line delle multe,A Imperia è ancora fantascienzaafferma Casano – con ovvii disagi e perdite di tempo per i cittadini costretti a recarsi agli sportelli AST o alle Poste dovendo sostenere costi aggiuntivi e vedendosi limitare le possibilità di usufruire delle riduzioni per il pagamento entro i 5 gg. “

Segui Imperiapost anche su: