IMPERIA. SPIAGGIA DEI CANI A BORGO PRINO. IL CAMPO DA BOCCE È ABUSIVO. IL COMUNE È PRONTO A SMANTELLARLO /ECCO CHE COSA È SUCCESSO

Home Imperia

Dopo le panchine, il Comune di Imperia è pronto a smantellare l’intero campo da bocce ubicato all’interno della spiaggia per i cani a Borgo Prino.

collage addio bocce

Dopo le panchine, il Comune di Imperia è pronto a smantellare l’intero campo da bocce ubicato all’interno della spiaggia per i cani a Borgo Prino. 

Il motivo? Il campo , benchè esista da circa 20 anni, sarebbe completamente abusivo. Il Comune di Imperia lo ha scoperto a seguito di un esposto, presentato da un libero cittadino, nell’ambito della querelle sulla spiaggia per i cani.

Dal sopralluogo dei tecnici comunali, tenutosi nei giorni scorsi, infatti è emerso che dal punto di vista demaniale non risulta al Comune nessuna autorizzazione.

Una querelle che,  pochi giorni fa, aveva portato alcuni fruitori del campo da bocce sotto il Comune di Imperia, per protestare contro l’operato dell’assessore all’arredo urbano Maria Teresa Parodi e chiedere uno spostamento della spiaggia per i cani.  

Manifestazione cui aveva fatto seguito il presidio pro spiaggia per i cani, organizzato da liberi cittadini e associazioni animalisti. Di fatto l‘accesa discussione dei cani in spiaggia, rischia di concludersi con lo smantellamento di una piccola struttura sportiva che, era a disposizione della comunità.

Segui Imperiapost anche su: