Cronaca, Home — 27 gennaio 2018 alle 19:30

IMPERIA. EVASO DA UNA COMUNITÀ, 18ENNE VIENE ARRESTATO DAI CARABINIERI SULL’AUTOBUS A PORTO MAURIZIO/ ECCO COSA É SUCCESSO

I Carabinieri della Stazione di Imperia, nella mattinata di ieri venerdì 26 gennaio, hanno arrestato un cittadino nord africano di 18 anni a bordo di un autobus nei pressi della pensilina di Porto Maurizio.

di Redazione

arresto bus

I Carabinieri della Stazione di Imperia, nella mattinata di ieri venerdì 26 gennaio, hanno arrestato un cittadino nord africano di 18 anni a bordo di un autobus nei pressi della pensilina di Porto Maurizio. I militari, impegnati nei servizi di controllo a bordo del mezzo dell’RT, hanno proceduto al controllo di due giovani nord africani. Dopo un primo controllo però il giovane ha affermato di non avere i documenti con se e perciò è stato accompagnato presso la caserma Somaschini per gli accertamenti del caso.

A seguito del foto segnalamento è risultato che sul giovane pendeva un mandato di arresto emesso dal tribunale di Genova per evasione. Infatti, il 18enne era fuggito da una comunità in cui soggiornava per ordine del tribunale per aver commesso alcuni furti quando ancora non aveva compiuto la maggior età. L’amico che lo ospitava, anche lui straniero, è risultato essere all’oscuro del passato del giovane che è stato tradotto all’interno di un carcere piemontese.