Imperia, acquedotto: zone periferiche senza acqua, parla direttore Amat. “Vasche non ancora piene. Non potevamo prevederlo”

Attualità Imperia

Situazione ancora critica a Imperia sul fronte acquedotto dopo i guasti degli ultimi giorni in via Spianata Borgo Peri e via San Lazzaro.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Situazione ancora critica a Imperia sul fronte acquedotto dopo i guasti degli ultimi giorni in via Spianata Borgo Peri e via San Lazzaro. Alcune zone periferiche della città, alle spalle di Porto Maurizio, nonostante il Sindaco Claudio Scajola avesse assicurato il ritorno dell’acqua a partire dalla serata di ieri, 8 settembre, sono ancora a secco. 

Imperia: zone periferiche senza acqua, parla direttore tecnico Amat

Le zone interessate dai disagi sono, in particolare, via Montegrazie, via Dolcedo, Strada Vasia, Strada Colla, Strada Ciosa, Bastera e Caramagna. Problemi anche nel dianese e in tutto il comprensorio della val Prino (Dolcedo, Isolalunga). 

Non potevamo prevederlo – dichiara a ImperiaPost il direttore tecnico di Amat Angelo Gallea perché una manovra di tale portata, con lo stop dell’erogazione dell’acqua da Sanremo a Cervo, non era mai avvenuta prima. Si riteneva che il periodo notturno potesse essere sufficiente a riempire nuovamente tutte le reti, ma non è stato così. Per questo non sono state previste ulteriori autobotti.

Bisogna considerare non solo Imperia, ma tutto il contesto provinciale. Il Golfo Dianese era senza acqua già da due giorni. Con la riattivazione dell’erogazione l’acqua è andata un pò a tutti. Purtroppo, a pagare, sono le zone più periferiche

Inoltre, il guasto di questa mattina in via Villebone ha peggiorato una situazione già di per se complicata perché ha portato alla riduzione della pressione. Cervo, infatti, è ancora senza acqua. Mi rendo conto del disagio, ma non si può fare altro che aspettare. Contiamo, se non ci saranno ulteriori problemi, che massimo entro questa notte tutte le reti e le vasche si saranno riempite e l’acqua tornerà in tutta la provincia.

Faccio appello alla cittadinanza di usare l’acqua in maniera misurata. Nelle ultime ore ci sono stati comportamenti non propriamente corretti e non è questo il momento”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!