Regione Liguria, ecco la nuova Giunta: Toti tiene la sanità, tre gli imperiesi. Scajola, Piana e Berrino/Video

Politica

Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha annunciato in diretta Facebook la nuova Giunta regionale.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha annunciato in diretta Facebook la nuova Giunta regionale. Tre gli imperiesi nella principale assise regionale, Marco Scajola (Cambiamo), Alessandro Piana (Lega) e GianniBerrino (Fratelli d’Italia). La sanità, precedentemente in mano a Sonia Viale (Lega), non rieletta, resta al Governatore.

Regione Liguria: ecco la nuova Giunta Toti

“Credo che l’accordo politico sia equilibrato -. ha esordito Toti – lascerà qualcuno soddisfatto, qualcuno un pò meno. Tutti, però, potranno sentirsi parte di questo progetto. E’ una giunta molto in continuità con quella che ha guidato la Regione in questi cinque anni. Molti assessori e molti consiglieri sono stati premiati dall’elettorato ed è giusto che cittadini trovino i propri rappresentanti.

Ecco la Giunta

  • Giovanni Toti (Presidente) Sanità, bilancio, emergenza
  • Andrea Benvenuti (Lega) economia, porti, commercio, fondi europei
  • Alessandro Piana (Lega) agricoltura, parchi, promozione del territorio
  • Gianni Berrino (Fratelli d’Italia) Trasporti, Lavoro, Turismo
  • Simona Ferro (Fratelli d’Italia) personale, bambini, organizzazione della regione, animali
  • Ilaria Cavo (Cambiamo) formazione, cultura, politiche sociali
  • Giacomo Giampedrone (Cambiamo) Protezione Civile
  • Marco Scajola (Cambiamo) Urbanistica, pianificazione territorio, demanio

“L’accordo politico prevede che la presidenza del consiglio regionale vada alla Lega – ha proseguito Toti –Mi aspetto una designazione importante da parte della Lega. Muzio (lista centrista, ndr) sarà vicepresidente del consiglio regionale.

Ho chiesto agli assessori che si dedichino completamente al loro compito. Ho chiesto le dimissioni dall’incarico di consigliere. Capisco che possa essere un sacrificio, ma credo anche che il consiglio regionale debba avere consiglieri a tempo pieno. Gli assessori devono concentrarsi sull’attività amministrativa che non sarà ne facile ne purtroppo piacevole nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda la lista che portava il mio nome, il gruppo si riunirà questo venerdì. Credo che questo progetto politico debba supportare questa amministrazione, sostenerla. Chiederò che sia Angelo Vaccarezza, amico, persona stimata, a guidare il gruppo in consiglio regionale. Perché credo abbia le capacità per essere il principale protagonista nell’aula del consiglio regionale, anche per portare le esigenze del territorio di Savona, chiamato anche a scelte politiche importanti nei prossimi mesi. Ritengo che lo stesso Vaccarezza possa coordinare il nostro movimento politico”. 

Così governeremo la Liguria per i prossimi cinque anni.

Pubblicato da Giovanni Toti su Mercoledì 21 ottobre 2020

 

 

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!