Covid, verso nuovo DPCM: no a spostamenti tra regioni diverse a Natale

Coronavirus

Sono diverse le misure a cui il Governo sta lavorando per evitare che le feste si trasformino in occasioni di contagio.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Si avvicina sempre di più la scadenza (il 4 dicembre 2020) dell’ultimo DPCM firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte in materia di contenimento della diffusione del Coronavirus in Italia.

Covid, verso nuovo DPCM: no a spostamenti tra regioni a Natale

Sono diverse le misure a cui il Governo sta lavorando per evitare che le feste si trasformino in occasioni di contagio.

Tra queste, l’esecutivo sta pensando a imporre il divieto di spostamento tra regioni diverse, comprese quelle in zona gialla, a partire dal 18/19 dicembre.

Un provvedimento che ha l’obiettivo di evitare un “esodo” natalizio e dunque una diffusione del virus che potrebbe portare a una terza ondata con il nuovo anno.

Per lo stesso motivo, il Governo sta valutando la possibilità di chiudere ristoranti e bar nei giorni di festa e di non prevedere deroghe al coprifuoco alle ore 22. Misure che preoccupano i professionisti della ristorazione, dato che i giorni delle feste natalizie e di Capodanno rappresentano uno dei periodi più redditizi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!