Elezioni 2021: Pietro Mareri è il nuovo Sindaco di Costarainera, battuto Gandolfo. “Dedico la vittoria a mio padre”

Elezioni comunali 2021

Mareri, che nell’amministrazione uscente rivestiva il ruolo di vicesindaco, ha conquistato la vittoria al termine di una campagna elettorale serratissima.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Dedico la vittoria a mio padre”. Così Pietro Mareri, neo Sindaco di Costarainera, al nostro giornale, dopo il successo contro Antonello Gandolfo, Sindaco uscente, per 46 voti, circa.

Elezioni Costarainera: Pietro Mareri nuovo Sindaco

Mareri, che nell’amministrazione uscente rivestiva il ruolo di vicesindaco, ha conquistato la vittoria al termine di una campagna elettorale serratissima, molto sentita e combattuta, come testimoniato dal dato dell’affluenza, 74.49%, tra i più alti dell’intera provincia. 

“Riconosco la vittoria di Mareri – ha commentato a ImperiaPost lo sconfitto, Antonello Gandolfo e gli faccio i migliori auguri di buon lavoro. Rimane l’amaro in bocca perché abbiamo scoperto della sua lista a luglio e ci siamo dovuti organizzare in tutta fretta. Faremo un’opposizione costruttiva, con l’obiettivo di rendere un servizio, il migliore possibile, al nostro paese. Mi auguro che Mareri non faccia passi indietro sull’ex Ospedale Barellai. C’è un progetto per trasformarlo in un centro di riabilitazione. Su questo tema abbiamo condiviso un percorso, speriamo non vi siano modifiche”. 

“Questa vittoria per me è una grande gioia – ha dichiarato il neo Sindaco Mareri – La dedico a mio padre, che si era candidato Sindaco, ma non era stato eletto. Una mia lista? Come succede tra moglie e marito, è arrivato un momento, già nel marzo scorso, in cui ho capito che qualcosa non andava in amministrazione. Ho così deciso di lavorare per allestire una mia lista. E’ stata una separazione, può capitare nella vita. Antonello resta un amico. Ospedale Barellai? C’è questo progetto di realizzazione di un centro di riabilitazione da parte dei privati. Ben venga, ma cercheremo di far si che possano esserci dei vantaggi anche per il pubblico. E’ importante che si trovi un giusto equilibrio”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!