Imperia: un’impresa di Genova si aggiudica l’appalto da oltre 700 mila euro per la ristrutturazione della palestra Maggi

Attualità Imperia

E’ stata l’impresa Traversone Sas di Rezzoaglio (GE) ad aggiudicarsi l’appalto per interventi di manutenzione straordinaria e miglioramento sismico della palestra Maggi, indetto dal Comune di Imperia.

Tre le ditte che avevano partecipato alla gara

L’impresa genovese ha offerto un ribasso del 7,770%, che determina un importo contrattuale di 728.913,10 euro IVA 10% esclusa di cui € 701.361,00 per lavori e € 27.552,10  per oneri di sicurezza.

Alla gara avevano partecipato anche Glorio Costruzioni, che aveva offerto un ribasso del 3,50% e la Cesit Srl, che aveva invece offerto un ribasso del 3,75%.

L’intervento alla palestra Maggi rientra negli investimenti di Rigenerazione urbana del Pnrr e le buste con le offerte sono state esaminate lo scorso 24 ottobre dall’apposita commissione comunale presieduta dal dirigente dei Lavori pubblici Marco Marvaldi.