Porto di Imperia Spa: il curatore fallimentare Stefano Ambrosini indagato da Procura e Guardia di finanza di Torino per i fallimenti di aziende piemontesi / Il caso

C’è anche il nome di Stefano Ambrosini, avvocato torinese specializzato in Diritto fallimentare e uno dei due curatori fallimentari della Porto di Imperia Spa, fra i nomi dei personaggi coinvolti in una maxi inchiesta della Guardia di finanza e della Procura di Torino per reati connessi a fallimenti per oltre 40 milioni di euro

Continua a leggere...