Imperia: chiese una casa più grande, aggredita dai vicini. Scatta la denuncia in Questura, avviate le indagini

Nella denuncia la donna racconta dapprima l’aggressione, da parte dei vicini di casa, con calci e spintoni, al figlio 14enne, con insulti razziali (“marocchino di merda tornatene al tuo paese”) e successivamente quella nei suoi confronti, con spinte e strattonate ai capelli (“facciamole vedere qual è la casa grande”).

Leggi di più

“A Cipressa un trapper che inneggia allo zio mafioso”: annullato dalla Questura di Imperia il concerto di Niko Pandetta. “Trasmette messaggi fortemente fuorvianti e diseducativi”

La partecipazione del cantante neomelodico Vincenzo Pandetta, detto Niko Pandetta, di Catania, aveva scatenato la riprovazione del Coordinamento Provinciale di Imperia di “Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, che ne aveva chiesto l‘annullamento.

Leggi di più