Imperia: obbligo Green Pass. In Rt nessuno sciopero, ma il 12% di malattie e congedi. Disagi per l’utenza nell’estremo ponente

Attualità Imperia

Nessuno sciopero per l’obbligo di Green Pass, ma non sono mancati disagi per l’utenza, esclusivamente nell’estremo ponente ligure, in particolare a Sanremo, in Riviera Trasporti, l’azienda incaricata della gestione del servizio di trasporto pubblico locale in provincia di Imperia, alle prese con una profonda crisi finanziaria che ha portato a un consistenteritardo nel pagamento degli stipendi ai dipendenti. Alcune corse sono saltate per mancanza di personale, in congedo o in malattia.

Imperia: Rt, dipendenti in congedo e malattia. Disagi nel sanremese

In totale sono una trentina i lavoratori di Riviera Trasporti oggi assenti, perché in congedo o in malattia, di fatto il 15% del personale. Assenze che hanno portato alla cancellazione di alcune corse, con disagi per l’utenza, soprattutto nel sanremese. Nel comprensorio imperiese il servizio risulta regolare, senza intoppi.

“Parliamo di disagi comunque contenuti – dichiara a ImperiaPost il neo presidente della Riviera Trasporti Giovanni Barbagallosperiamo di tornare presto alla normalità”.