18 Aprile 2024 16:40

Cerca
Close this search box.

18 Aprile 2024 16:40

Imperia: piano della sosta e centro del riuso arrivano in Consiglio Comunale. Lunedì 12 febbraio in Comune anche bilancio e GoImperia /il programma

In breve: Alla discussione, con molta probabilità, saranno presenti anche tantissimi residenti e commercianti, che presenteranno il risultato della raccolta firme.

Sarà un consiglio comunale di “fuoco” quello in programma il prossimo lunedì 12 febbraio, alle ore 18, a Imperia. Tra i punti all’ordine del giorno ci sarà infatti la mozione della minoranza contro il nuovo piano di regolamentazione della sosta, che prevede la conversione di ben 491 parcheggi, da gratuiti, a pagamento.

Conversione che ha preso il via questa mattina a Porto Maurizio e proseguirà domani, 7 febbraio, nel centro di Oneglia. Alla discussione, con molta probabilità, saranno presenti anche tantissimi residenti e commercianti, che presenteranno il risultato della raccolta firme.

Imperia: piano della sosta e centro del riuso arrivano in Consiglio Comunale

Tra gli altri punti oggetto di discussione anche quello relativo al Centro del Riuso di Viale Europa, fortemente criticato dagli abitanti del quartiere e da alcuni esponenti della politica che ne avevano richiesto un cambio di location (tra cui la mozione del consigliere Lucio Sardi).

Gli altri argomenti che saranno discussi il prossimo 12 febbraio, invece, riguarderanno:

  • la prima e la seconda variazione del bilancio di previsione 2024-2026;
  • la modifica dell’articolo 2 dello statuto della Go Imperia SRL;
  • la proposta di acquisto di una parte dell’immobile sito in viale della Rimembranza già sede della CPIA
  • modificazioni e integrazioni al regolamento per il trasporto di persone mediante servizi pubblici non di linea;
  • l’approvazione del piano generale degli impianti pubblicitari
  • riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 comma 1 del d.lgs 267/2000 derivante da sentenza TAR Liguria n. 788/2023 – Cibra Pubblicità s.r.l. contro Comune di Imperia”

Condividi questo articolo: